Il travagliato percorso per il riconoscimento da parte dell’organizzazione delle Nazioni Unite non è ancora finito. Insieme all’Abbazia di Montevergine, la Badia di Cava de’ Tirreni ha intrapreso l’iter per il riconoscimento già dal 2014.L’ultimo tassello della  vicenda è datato Novembre 2018,nel quale la Giunta Regionale presieduta da Vincenzo De Luca  accoglie la richiesta del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano di “attivare tutte le procedure relative al riconoscimento delle abbazia benedettina della SS.Trinità di Corpo di Cava de’ Tirreni (SA) e quella di Montevergine (AV) quale patrimonio UNESCO,per garantire la tutela,la salvaguardia e l’incentivazione alle loro espressioni da parte delle giovani generazioni”.

Advcity rinnova la sua vicinanza al progetto e alla Abbazia della SS.Trinità nella speranza di una rapida ed efficace risoluzione.

Maggiori informazioni sul documento originale del consiglio regionale della campania  qui